Easy CPT - Flussi

L'attività svolta dal Sistema dei Conti Pubblici Territoriali (CPT), in un arco di tempo ormai ventennale, consente una misurazione puntuale, a livello dei singoli territori regionali e delle province autonome, dei flussi finanziari di cassa delle entrate e delle spese pubbliche del Settore Pubblico Allargato (SPA), ovvero dell'ammontare effettivo incassato e speso nel corso dell'anno di riferimento, così come rilevato direttamente dal bilancio di ciascun operatore o ente considerato.



Flussi finanziari di cassa delle entrate e delle spese pubbliche

Leggendo il grafico da sinistra verso destra, si nota come il flusso delle risorse pubbliche entri nelle casse dei soggetti pubblici (Amministrazioni centrali, regionali, locali e Imprese pubbliche nazionali e locali) attraverso le quattro principali categorie economiche riportate in figura. Il valore di default è quello del totale nazionale ma i CPT consentono di leggere il dato anche a livello territoriale: selezionando una delle regioni nella mappa posta al centro dei due grafici, sia le entrate che le spese varieranno di conseguenza. Proseguendo verso destra, si vede che ogni soggetto individuato spende le risorse pubbliche, in ogni territorio, ripartendole per settore economico e attribuendole, per ciascuno, a categorie economiche di spesa definite (nel caso semplificato di Easy CPT: Spese di personale, Acquisto di beni e servizi, Investimenti, Altre spese).


  Per analizzare i flussi di cassa delle entrate e delle spese pubbliche per una singola regione selezionare il territorio interessato dalla mappa al centro dei due grafici.